Se i muri potessero parlare

 In Angolo dei video autori, Bellinzonese, Contenuti in evidenza, Filmati, video amatori Lamone

Concorso ATTE Museo della Memoria 2018 - Primo premio

Documentario di Alberto Fumagalli - FUMA Film

I muri protagonisti del filmato sono quelli della casa di Jona Torri a Castione. Nella sua vita centenaria, la casa è sempre stata al centro degli avvenimenti : mensa per gli operai che costruivano la Ferrovia Bellinzona Mesocco all’inizio del 1900, alloggio dei soldati nella 2.a guerra mondiale, aula per i bambini dell’asilo infantile…E nella cantina , ancora oggi, è conservato l’unico torchio per l’uva di Castione!

ANTEPRIMA

INFO

Tema: Testimonianza


Periodo: 2000-oggi


Data: novembre 2018


Comune: Castione


Introduzione

Autore: Alberto Fumagalli – FUMAFILM

CIAC- Cineamatori Ceresio

www.ciac.ch

Intervistato : Jona Torri

Intervista di : Palmiro Ferracini

 

BIOGRAFIA Alberto Fumagalli

Classe 1949,di origini luganesi, Alberto Fumagalli frequenta le scuole dell’obbligo e l’apprendistato a Bellinzona.

Dopo un periodo nella Svizzera tedesca nel ramo della telefonia, dal 1972 al 2009 lavora per le allora PTT come specialista delle telecomunicazioni e poi come tecnico per le misurazioni e la rimozione dei guasti.

E’ ufficiale nel reggimento fanteria di montagna 30.

Dal 2009 felicemente in pensione, è impegnato su più fronti..ma soprattutto come videoautore nei club ABCD Bellinzona e VAL Lamone.

 


Intervistato: Jona Torri


Post suggeriti
Contattaci

Hai suggerimenti, materiali, o vuoi semplicemente dire la tua! contattaci

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Testo +
Contrasto