I “palazzi scolastici” del Moesano: seconda parte

 In Articoli, La scuola di una volta

Articolo uscito sul giornale online "Il Moesano" il 18 marzo 2012

Da metà Ottocento i villaggi della Valle si erano dotati di edifici per le classi elementari, che di solito ospitavano pure la cancelleria e la sala comunale. Un’ordinanza cantonale del 1846 aveva, infatti, imposto ad ogni comune l’obbligo d’istituire una scuola pubblica. A Roveredo vi era inoltre il Collegio S. Anna che preparava agli studi umanistici. Mancava invece nel Moesano una scuola secondaria d’orientamento tecnico o moderno che fosse inoltre propedeutica agli studi magistrali.

 

ANTEPRIMA

INFO

Tema: Scuola


Periodo: 1800-1850


Data: marzo 2012


Comune: Roveredo GR


Media: ilMoesano


Autore articolo: Marcacci Marco


Post suggeriti
Contattaci

Hai suggerimenti, materiali, o vuoi semplicemente dire la tua! contattaci

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Testo +
Contrasto