La «grotta» di Barbara Jaccard

 In Articoli, Mestieri

Articolo uscito il 27 febbraio 2015 sul periodico Rivista di Lugano

Anche in questa seconda puntata abbiamo deciso di addentrarci nella realtà malcantonese alla scoperta dei suoi artigiani.

Questa volta vorremmo esplorare il percorso creativo di una ceramista, vallesana di nascita, malcantonese nel cuore.

Babara Jaccard nasce a Vevey nel 1961 e si trasferisce in Ticino all’età di 8 anni. La incontriamo nel suo affascinante atelier di Nerocco, frazione di Bedigliora, dove vive con il marito e i tre figli in una piccola fattoria  lontana dal frastuono cittadino.

«Lavorare questo materiale richiede molta autocritica. Può succedere di sbagliare,  ed è questo il bello! Ancora oggi mi sorprendo delle mie opere e ottengo risultati inaspettati. Quotidianamente bisogna imparare dai propri errori e cercare di migliorarsi. Sono convinta che dalle mie opere peggiori siano nate quelle migliori». (…)

ANTEPRIMA

Barbara Jaccard, ceramista

INFO

Tema: Artigianato


Periodo: 2000-oggi


Data: 2015/02


Comune: Bedigliora


Anno pubblicazione: Ceramista


Media: Rivista di Lugano


Autore articolo: Maestrini Nicoletta


Data pubblicazione: 2015/02


Post suggeriti
Contattaci

Hai suggerimenti, materiali, o vuoi semplicemente dire la tua! contattaci

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Testo +
Contrasto