L’Osteria della Bett, una storia centenaria

 In Articoli

Articolo pubblicato su La Turrita, gennaio 2018

Articolo uscito, gennaio 2018, sul periodico "La Turrita"

L’Osteria della Bett è un locale centenario. Punto di ritrovo molto amato dai Bellinzonesi, è gestito da tre generazioni dai Cippà, famiglia patrizia di Carasso. Tutto cominciò tra la fine dell’Ottocento e i primi del Novecento con Bernardino Cippà, contadino e allevatore che viveva a Pratocarasso in una casa colonica eretta attorno al 1790. Cinquantenne, rimase vedovo con tre figli. In quegli anni molte ragazze di Claro, Preonzo e Moleno scendevano a Bellinzona per lavorare come domestiche. Tra di loro vi era la Bett, da Preonzo, nipote della defunta moglie di Bernardino. (…)

ANTEPRIMA

La prima Osteria della Bett nella settecentesca Casa Cippà. Ai piedi della scala, la Bett.

INFO

Tema: Commercio


Periodo: 1850-1900


Data: 2018/01


Comune: Bellinzona


Introduzione

 

 


Casa editrice: Edizioni Casagrande, Bellinzona


Autore pubblicazione: Ferrari Eminio


Media: La Turrita


Autore articolo: Mazzarello Danilo


Data pubblicazione: 2018/01


Autore fondo fotografico: La Voce di Blenio


Post suggeriti
Contattaci

Hai suggerimenti, materiali, o vuoi semplicemente dire la tua! contattaci

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Testo +
Contrasto