Salvato lo sgraffito di Mendrisio

 In Articoli

Articolo di Guido Codoni uscito nel Febbraio 2018 sul periodico Terra Ticinese

Nel 1965, la famiglia Winterhalter, proprietaria della Riri di Mendrisio, commissionò al grafico Hans Anton Tomamichel uno sgraffito da realizzare nella mensa della fabbrica. L’artista realizzò l’opera (intitolata Le quattro stagioni e dalle dimensioni di 5.85 x 1.85 metri) con una tecnica che consiste nella decorazione a fresco mediante applicazione di strati d’intonaco con colori a contrasto su una superficie fresca. Lo sgraffito era destinato a essere demolito insieme al complesso industriale, in disuso da anni. Sui sedimi dell’ex stabilimento sorgerà un campus della SUPSI che ospiterà anche la Scuola di restauro.

ANTEPRIMA

l’autoritratto dell’artista

INFO

Tema: Arte


Periodo: 2000-oggi


Data: 2018/02


Comune: Mendrisio


Introduzione

Hans Anton Tomamichel

12.2.1899 Bosco Gurin – 15.4.1984 Zürich

www.sikart.ch


Media: Terra Ticinese


Autore articolo: Codoni Guido


Data pubblicazione: 2018/02


Post suggeriti
Contattaci

Hai suggerimenti, materiali, o vuoi semplicemente dire la tua! contattaci

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Testo +
Contrasto