Una targa a ricordo di un fatto di sangue

 In Articoli

Articolo apparso nel numero di giugno 2016 di Terra Ticinese

Il contrabbando nasce grazie alla differenza di prezzo (dovuta a dazi o monopoli su determinate merci in entrata e in uscita) o dalla disponibilità maggiore o minore di uno stesso prodotto in paesi confinanti. Maggiore è il divario tra monopoli, dazi e scarsità di un prodotto da una nazione rispetto all’altra, maggiore sarà l’intensità dei traffici illeciti transfrontalieri. Da noi, i flussi delle merci non furono mai sempre e solo in una direzione, ma variarono nel tempo.

Fu nel corso del 1500, con la creazione di un confine, che tali attività iniziarono nei nostri territori. La conformazione frastagliata tra il Ticino e la Lombardia facilitava la mimetizzazione e nel contempo l’assenza di catene montuose invalicabili durante la stagione invernale permetteva lo svolgimento ininterrotto dei traffici. (…)

ANTEPRIMA

INFO

Tema: Contrabbando


Periodo: 1500-1550


Data: 2016/12


Comune: Chiasso


Anno pubblicazione: Artigianato


Media: Terra Ticinese


Autore articolo: Codoni Guido


Data pubblicazione: 2016/12


Post suggeriti
Contattaci

Hai suggerimenti, materiali, o vuoi semplicemente dire la tua! contattaci

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Testo +
Contrasto