Il cacciatore di volpi

 In Filmati

Bobbià Enzo di Genestrerio, classe 1952, racconta

Di recente ho sentito dire dallo scrittore sursilvano Leo Tuor che le sensazioni provate da un cacciatore a contatto con la natura sono quelle della completa e assoluta libertà.

È quello che traspare dalle parole di Enzo Bobbià, nato cacciatore, che si emoziona e gli vengono le lacrime agli occhi pensando a un uccello ucciso.

1. La passione
2. Caccia alta e caccia bassa

ANTEPRIMA

INFO

Tema: Biografia


Data: 2017


Comune: Genestrerio


Introduzione

Video- intervista a cura di

Guido Codoni 

 Realizzato da 

Aurelio Castagnoli 


Intervistato: Bobbià Enzo


Post suggeriti
Contattaci

Hai suggerimenti, materiali, o vuoi semplicemente dire la tua! contattaci

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Testo +
Contrasto