Avant Guard – Dark

  • Rino Maggini, classe 1924, che ci ha concesso questa intervista, è nato a Biasca da Maggini Marino (1892) e di Monighetti Plinia (1899). Cresciuto in una famiglia di nove figli ha conosciuto le fatiche di questa generazione, dove la vita non era priva di stenti. Durante l’estate la famiglia di contadini si trasferiva con le bestie sui monti di Arì, Cava e Piangèra e vi restava generalmente dal 15 maggio al 15 di ottobre. Appena i figli crescevano venivano mandati su qualche alpe della valle di Blenio, dove passavano l’estate aiutando i pastori.

    RINO MAGGINI
  • Raffaele Peduzzi, Dr. in biologia e professore di idrobiologia microbica all'università di Ginevra, è presidente della Fondazione del Centro Biologia Alpina di Piora. FAMH in microbiologia medica è stato direttore per 30 anni dell'Istituto cantonale di microbiologia. Già ricercatore presso l'Istituto federale dell'acqua (EAWAG-ETH) di Dübendorf e di Kastanienbaum. Oltre all'università di Ginevra, ha pure insegnato al Politecnico di Losanna e nelle Università di Neuchâtel, Milano, Varese (Insubria) e all'USI (Accademia di architettura) di Mendrisio.  

    Raffaele Peduzzi, Dr. in biologia
  • Rino Maggini, classe 1924, che ci ha concesso questa intervista, è nato a Biasca da Maggini Marino (1892) e di Monighetti Plinia (1899). Cresciuto in una famiglia di nove figli ha conosciuto le fatiche di questa generazione, dove la vita non era priva di stenti. Durante l’estate la famiglia di contadini si trasferiva con le bestie sui monti di Arì, Cava e Piangèra e vi restava generalmente dal 15 maggio al 15 di ottobre. Appena i figli crescevano venivano mandati su qualche alpe della valle di Blenio, dove passavano l’estate aiutando i pastori.

    RINO MAGGINI
  • Raffaele Peduzzi, Dr. in biologia e professore di idrobiologia microbica all'università di Ginevra, è presidente della Fondazione del Centro Biologia Alpina di Piora. FAMH in microbiologia medica è stato direttore per 30 anni dell'Istituto cantonale di microbiologia. Già ricercatore presso l'Istituto federale dell'acqua (EAWAG-ETH) di Dübendorf e di Kastanienbaum. Oltre all'università di Ginevra, ha pure insegnato al Politecnico di Losanna e nelle Università di Neuchâtel, Milano, Varese (Insubria) e all'USI (Accademia di architettura) di Mendrisio.  

    Raffaele Peduzzi, Dr. in biologia

Avant Guard – Columns

  • Rino Maggini, classe 1924, che ci ha concesso questa intervista, è nato a Biasca da Maggini Marino (1892) e di Monighetti Plinia (1899). Cresciuto in una famiglia di nove figli ha conosciuto le fatiche di questa generazione, dove la vita non era priva di stenti. Durante l’estate la famiglia di contadini si trasferiva con le bestie sui monti di Arì, Cava e Piangèra e vi restava generalmente dal 15 maggio al 15 di ottobre. Appena i figli crescevano venivano mandati su qualche alpe della valle di Blenio, dove passavano l’estate aiutando i pastori.

    RINO MAGGINI
  • Raffaele Peduzzi, Dr. in biologia e professore di idrobiologia microbica all'università di Ginevra, è presidente della Fondazione del Centro Biologia Alpina di Piora. FAMH in microbiologia medica è stato direttore per 30 anni dell'Istituto cantonale di microbiologia. Già ricercatore presso l'Istituto federale dell'acqua (EAWAG-ETH) di Dübendorf e di Kastanienbaum. Oltre all'università di Ginevra, ha pure insegnato al Politecnico di Losanna e nelle Università di Neuchâtel, Milano, Varese (Insubria) e all'USI (Accademia di architettura) di Mendrisio.  

    Raffaele Peduzzi, Dr. in biologia

Boxed Slideshow

  • Rino Maggini, classe 1924, che ci ha concesso questa intervista, è nato a Biasca da Maggini Marino (1892) e di Monighetti Plinia (1899). Cresciuto in una famiglia di nove figli ha conosciuto le fatiche di questa generazione, dove la vita non era priva di stenti. Durante l’estate la famiglia di contadini si trasferiva con le bestie sui monti di Arì, Cava e Piangèra e vi restava generalmente dal 15 maggio al 15 di ottobre. Appena i figli crescevano venivano mandati su qualche alpe della valle di Blenio, dove passavano l’estate aiutando i pastori.

    RINO MAGGINI
  • Raffaele Peduzzi, Dr. in biologia e professore di idrobiologia microbica all'università di Ginevra, è presidente della Fondazione del Centro Biologia Alpina di Piora. FAMH in microbiologia medica è stato direttore per 30 anni dell'Istituto cantonale di microbiologia. Già ricercatore presso l'Istituto federale dell'acqua (EAWAG-ETH) di Dübendorf e di Kastanienbaum. Oltre all'università di Ginevra, ha pure insegnato al Politecnico di Losanna e nelle Università di Neuchâtel, Milano, Varese (Insubria) e all'USI (Accademia di architettura) di Mendrisio.  

    Raffaele Peduzzi, Dr. in biologia

Boxed – Columns

  • Rino Maggini, classe 1924, che ci ha concesso questa intervista, è nato a Biasca da Maggini Marino (1892) e di Monighetti Plinia (1899). Cresciuto in una famiglia di nove figli ha conosciuto le fatiche di questa generazione, dove la vita non era priva di stenti. Durante l’estate la famiglia di contadini si trasferiva con le bestie sui monti di Arì, Cava e Piangèra e vi restava generalmente dal 15 maggio al 15 di ottobre. Appena i figli crescevano venivano mandati su qualche alpe della valle di Blenio, dove passavano l’estate aiutando i pastori.

    RINO MAGGINI
  • Raffaele Peduzzi, Dr. in biologia e professore di idrobiologia microbica all'università di Ginevra, è presidente della Fondazione del Centro Biologia Alpina di Piora. FAMH in microbiologia medica è stato direttore per 30 anni dell'Istituto cantonale di microbiologia. Già ricercatore presso l'Istituto federale dell'acqua (EAWAG-ETH) di Dübendorf e di Kastanienbaum. Oltre all'università di Ginevra, ha pure insegnato al Politecnico di Losanna e nelle Università di Neuchâtel, Milano, Varese (Insubria) e all'USI (Accademia di architettura) di Mendrisio.  

    Raffaele Peduzzi, Dr. in biologia
  • Rino Maggini, classe 1924, che ci ha concesso questa intervista, è nato a Biasca da Maggini Marino (1892) e di Monighetti Plinia (1899). Cresciuto in una famiglia di nove figli ha conosciuto le fatiche di questa generazione, dove la vita non era priva di stenti. Durante l’estate la famiglia di contadini si trasferiva con le bestie sui monti di Arì, Cava e Piangèra e vi restava generalmente dal 15 maggio al 15 di ottobre. Appena i figli crescevano venivano mandati su qualche alpe della valle di Blenio, dove passavano l’estate aiutando i pastori.

    RINO MAGGINI
  • Raffaele Peduzzi, Dr. in biologia e professore di idrobiologia microbica all'università di Ginevra, è presidente della Fondazione del Centro Biologia Alpina di Piora. FAMH in microbiologia medica è stato direttore per 30 anni dell'Istituto cantonale di microbiologia. Già ricercatore presso l'Istituto federale dell'acqua (EAWAG-ETH) di Dübendorf e di Kastanienbaum. Oltre all'università di Ginevra, ha pure insegnato al Politecnico di Losanna e nelle Università di Neuchâtel, Milano, Varese (Insubria) e all'USI (Accademia di architettura) di Mendrisio.  

    Raffaele Peduzzi, Dr. in biologia

Modern – Slideshow

  • Rino Maggini, classe 1924, che ci ha concesso questa intervista, è nato a Biasca da Maggini Marino (1892) e di Monighetti Plinia (1899). Cresciuto in una famiglia di nove figli ha conosciuto le fatiche di questa generazione, dove la vita non era priva di stenti. Durante l’estate la famiglia di contadini si trasferiva con le bestie sui monti di Arì, Cava e Piangèra e vi restava generalmente dal 15 maggio al 15 di ottobre. Appena i figli crescevano venivano mandati su qualche alpe della valle di Blenio, dove passavano l’estate aiutando i pastori.

    RINO MAGGINI
  • Raffaele Peduzzi, Dr. in biologia e professore di idrobiologia microbica all'università di Ginevra, è presidente della Fondazione del Centro Biologia Alpina di Piora. FAMH in microbiologia medica è stato direttore per 30 anni dell'Istituto cantonale di microbiologia. Già ricercatore presso l'Istituto federale dell'acqua (EAWAG-ETH) di Dübendorf e di Kastanienbaum. Oltre all'università di Ginevra, ha pure insegnato al Politecnico di Losanna e nelle Università di Neuchâtel, Milano, Varese (Insubria) e all'USI (Accademia di architettura) di Mendrisio.  

    Raffaele Peduzzi, Dr. in biologia

Modern – Columns

  • Rino Maggini, classe 1924, che ci ha concesso questa intervista, è nato a Biasca da Maggini Marino (1892) e di Monighetti Plinia (1899). Cresciuto in una famiglia di nove figli ha conosciuto le fatiche di questa generazione, dove la vita non era priva di stenti. Durante l’estate la famiglia di contadini si trasferiva con le bestie sui monti di Arì, Cava e Piangèra e vi restava generalmente dal 15 maggio al 15 di ottobre. Appena i figli crescevano venivano mandati su qualche alpe della valle di Blenio, dove passavano l’estate aiutando i pastori.

    RINO MAGGINI
  • Raffaele Peduzzi, Dr. in biologia e professore di idrobiologia microbica all'università di Ginevra, è presidente della Fondazione del Centro Biologia Alpina di Piora. FAMH in microbiologia medica è stato direttore per 30 anni dell'Istituto cantonale di microbiologia. Già ricercatore presso l'Istituto federale dell'acqua (EAWAG-ETH) di Dübendorf e di Kastanienbaum. Oltre all'università di Ginevra, ha pure insegnato al Politecnico di Losanna e nelle Università di Neuchâtel, Milano, Varese (Insubria) e all'USI (Accademia di architettura) di Mendrisio.  

    Raffaele Peduzzi, Dr. in biologia
  • Rino Maggini, classe 1924, che ci ha concesso questa intervista, è nato a Biasca da Maggini Marino (1892) e di Monighetti Plinia (1899). Cresciuto in una famiglia di nove figli ha conosciuto le fatiche di questa generazione, dove la vita non era priva di stenti. Durante l’estate la famiglia di contadini si trasferiva con le bestie sui monti di Arì, Cava e Piangèra e vi restava generalmente dal 15 maggio al 15 di ottobre. Appena i figli crescevano venivano mandati su qualche alpe della valle di Blenio, dove passavano l’estate aiutando i pastori.

    RINO MAGGINI
  • Raffaele Peduzzi, Dr. in biologia e professore di idrobiologia microbica all'università di Ginevra, è presidente della Fondazione del Centro Biologia Alpina di Piora. FAMH in microbiologia medica è stato direttore per 30 anni dell'Istituto cantonale di microbiologia. Già ricercatore presso l'Istituto federale dell'acqua (EAWAG-ETH) di Dübendorf e di Kastanienbaum. Oltre all'università di Ginevra, ha pure insegnato al Politecnico di Losanna e nelle Università di Neuchâtel, Milano, Varese (Insubria) e all'USI (Accademia di architettura) di Mendrisio.  

    Raffaele Peduzzi, Dr. in biologia

Simple – Slideshow

  • Rino Maggini, classe 1924, che ci ha concesso questa intervista, è nato a Biasca da Maggini Marino (1892) e di Monighetti Plinia (1899). Cresciuto in una famiglia di nove figli ha conosciuto le fatiche di questa generazione, dove la vita non era priva di stenti. Durante l’estate la famiglia di contadini si trasferiva con le bestie sui monti di Arì, Cava e Piangèra e vi restava generalmente dal 15 maggio al 15 di ottobre. Appena i figli crescevano venivano mandati su qualche alpe della valle di Blenio, dove passavano l’estate aiutando i pastori.

    RINO MAGGINI
  • Raffaele Peduzzi, Dr. in biologia e professore di idrobiologia microbica all'università di Ginevra, è presidente della Fondazione del Centro Biologia Alpina di Piora. FAMH in microbiologia medica è stato direttore per 30 anni dell'Istituto cantonale di microbiologia. Già ricercatore presso l'Istituto federale dell'acqua (EAWAG-ETH) di Dübendorf e di Kastanienbaum. Oltre all'università di Ginevra, ha pure insegnato al Politecnico di Losanna e nelle Università di Neuchâtel, Milano, Varese (Insubria) e all'USI (Accademia di architettura) di Mendrisio.  

    Raffaele Peduzzi, Dr. in biologia
  • Rino Maggini, classe 1924, che ci ha concesso questa intervista, è nato a Biasca da Maggini Marino (1892) e di Monighetti Plinia (1899). Cresciuto in una famiglia di nove figli ha conosciuto le fatiche di questa generazione, dove la vita non era priva di stenti. Durante l’estate la famiglia di contadini si trasferiva con le bestie sui monti di Arì, Cava e Piangèra e vi restava generalmente dal 15 maggio al 15 di ottobre. Appena i figli crescevano venivano mandati su qualche alpe della valle di Blenio, dove passavano l’estate aiutando i pastori.

    RINO MAGGINI
  • Raffaele Peduzzi, Dr. in biologia e professore di idrobiologia microbica all'università di Ginevra, è presidente della Fondazione del Centro Biologia Alpina di Piora. FAMH in microbiologia medica è stato direttore per 30 anni dell'Istituto cantonale di microbiologia. Già ricercatore presso l'Istituto federale dell'acqua (EAWAG-ETH) di Dübendorf e di Kastanienbaum. Oltre all'università di Ginevra, ha pure insegnato al Politecnico di Losanna e nelle Università di Neuchâtel, Milano, Varese (Insubria) e all'USI (Accademia di architettura) di Mendrisio.  

    Raffaele Peduzzi, Dr. in biologia

Simple – Columns

  • Rino Maggini, classe 1924, che ci ha concesso questa intervista, è nato a Biasca da Maggini Marino (1892) e di Monighetti Plinia (1899). Cresciuto in una famiglia di nove figli ha conosciuto le fatiche di questa generazione, dove la vita non era priva di stenti. Durante l’estate la famiglia di contadini si trasferiva con le bestie sui monti di Arì, Cava e Piangèra e vi restava generalmente dal 15 maggio al 15 di ottobre. Appena i figli crescevano venivano mandati su qualche alpe della valle di Blenio, dove passavano l’estate aiutando i pastori.

    RINO MAGGINI
  • Raffaele Peduzzi, Dr. in biologia e professore di idrobiologia microbica all'università di Ginevra, è presidente della Fondazione del Centro Biologia Alpina di Piora. FAMH in microbiologia medica è stato direttore per 30 anni dell'Istituto cantonale di microbiologia. Già ricercatore presso l'Istituto federale dell'acqua (EAWAG-ETH) di Dübendorf e di Kastanienbaum. Oltre all'università di Ginevra, ha pure insegnato al Politecnico di Losanna e nelle Università di Neuchâtel, Milano, Varese (Insubria) e all'USI (Accademia di architettura) di Mendrisio.  

    Raffaele Peduzzi, Dr. in biologia
Contattaci

Hai suggerimenti, materiali, o vuoi semplicemente dire la tua! contattaci

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca

Testo +
Contrasto